Domani la Serie B tornerà in campo con il quinto turno infrasettimanale dell'anno. Una giornata che vedrà la Salernitana impegnata con la corazzata Spal. Una partita importante sotto tanti punti di vista: per il morale dell'ambiente, per il proseguo del campionato e per le ambizioni dei granata. Al momento la squadra campana occupa la quarta posizione, a meno un punto dalla seconda.

Nel corso della storia le due squadre si sono affrontate già in diverse occasioni, più nello specifico tredici volte. E il bilancio, finora, pende a favore degli emiliani che hanno vinto ben sette partite, rispetto alle cinque vinte dai campani. In casa, invece, tra le mura amiche dello stadio Arechi, lo score viene completamente ribaltato a favore di quelli del cavalluccio marino che sono riusciti a portare a casa quattro vittorie su sette match disputati. L'unica sconfitta risale al campionato cadetto 2016-2017, quando il ventotto febbraio gli uomini di mister Bollini caddero sotto i colpi della Zigoni-Floccari. E dunque, detto questo, l'obiettivo play-off passa anche per la sfida di martedì. Una sfida, come abbiamo già scritto, complicata e contro un avversario di qualità, con una rosa completa in ogni sua sfaccettatura. Siamo comunque sicuri che possiamo dire la nostra, il torneo è lungo: giochiamecela fino alla fine e poi tireremo le somme, positive o negative che siano.

Sezione: News / Data: Dom 28 febbraio 2021 alle 14:00
Autore: Orlando Aita / Twitter: @OrlandoAita1992
Vedi letture
Print