L'ex trainer della Salernitana Gian Piero Ventura ha parlato a La Gazzetta del Mezzogiorno del campionato di B e del Lecce: “È tra le migliori squadre della B. Sono sorpreso perchè quando si è reduci da una retrocessione l’aspetto più difficile è sintonizzarsi su un torneo completamente diverso. Corini? Molto bravo, a trasmettere da subito determinati valori ed il gruppo è stato ricettivo nell’applicarli. La squadra infatti dimostra sul piano della mentalità una maturità rara. Se questi sono i presupposti, i giallorossi devono davvero imporsi di lottare fino alla fine per la promozione diretta”

Sezione: News / Data: Gio 03 dicembre 2020 alle 17:30
Autore: TS Redazione
Vedi letture
Print