GIOVANILI - I nomi per le panchine vacanti: spicca Pestrin

L'ex mediano tra Primavera ed Under 17
28.05.2020 17:30 di Davide Maddaluno   Vedi letture
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com
GIOVANILI - I nomi per le panchine vacanti: spicca Pestrin

In attesa della più che probabile sospensione del campionato Primavera, lo sguardo in casa Salernitana è già proiettato al futuro. Con un po' di anticipo rispetto ai tempi previsti, i tecnici di Under 17 ed Under 16 hanno ufficializzato a mezzo social il proprio addio. Come ampiamente scritto su queste pagine, Mario Landi ed Ernesto De Santis hanno interrotto la propria avventura alla guida dei granatini, aprendo la caccia ai successori e inducendo l'entourage a rivedere anche altre posizioni.

La Primavera dovrebbe essere ancora affidata ad Antonio Rizzolo, considerando il buon lavoro svolto in tandem con Giacomo Pisapia ma non sono esclusi colpi di scena da qui al prossimo mese. Il nome che circola con insistenza nell'ambiente è quello di Manolo Pestrin, già nei ranghi del settore giovanile granata come osservatore, e in lizza per la guida sia della prima rappresentativa giovanile che soprattutto dell'Under 17. Meno conferme arrivano relativamente all'ipotesi Luca Fusco che lascerà sicuramente la Juve Stabia ma valuterà prima di tutto le possibilità di rientrare in pista tra i professionisti da solo o con il fido Grassadonia. 

L'Under 16 passerà, salvo improbabili sorprese, a Pasquale Cerrato che a sua volta lascia libera la panchina dell'Under 15. Tra le possibilità vagliate, la promozione dai Giovanissimi Regionali di Dino Della Calce insieme ad altri tecnici stimati del panorama salernitano e reduci da diverse esperienze significative tra i dilettanti: in primis l'ex granata Fausto Di Feo (alla Salernitana da giocatore nei primi anni '90) e Pino Bove.