ESCLUSIVA TS - Evacuo: "Salerno, fidati di Kupisz! Luperini e Coulibaly sarebbero ottimi colpi"

16.09.2020 20:00 di Gaetano Ferraiuolo   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
ESCLUSIVA TS - Evacuo: "Salerno, fidati di Kupisz! Luperini e Coulibaly sarebbero ottimi colpi"

Mister Castori, poi il centrocampista Kupisz. Senza dimenticare le trattative con Buongiorno, Carnesecchi, Pettinari, Luperini e Couibaliy che sono stati espressamente richiesti dall'allenatore. Pur avendo fatto di una squadra retrocessa, tutti sono elementi molto validi per la categoria. La redazione di TuttoSalernitana ha contattato in esclusiva Felice Evacuo che, l'anno scorso, ha condiviso l'esperienza di Trapani. Ecco il suo parere sulla nuova guida tecnica granata e sull'ex mediano di Bari, Cesena e Livorno: "E' vero che la società rivoluzionò la rosa nel mercato di gennaio affidandosi a calciatori di spessore assoluto, ma il mister è stato bravo a trasmetterci una mentalità diversa. E' un motivatore, le sue squadre hanno sempre una impronta ben distinguibile. La Salernitana si è affidata a lui per la sua esperienza e per la conoscenza di una piazza calorosa, ma allo stesso tempo esigente e che, a quanto pare, sta contestando la società. Kupisz? Ottimo calciatore, ma vedrete che imparerete ad apprezzarlo come uomo. E' un ragazzo d'oro, sempre disponibile. E in campo non si tira mai indietro, anche nei momenti di difficoltà".

Su tutti gli altri calciatori accostati alla Salernitana: "Luperini è cresciuto molto in questo biennio, stiamo parlando di un centrocampista moderno con il vizio del gol. Ne ha segnati una decina a Pistoia, poi 3-4 con noi ma decisivi. Sarebbe un buon affare, così come Coulibaly. Mi ha positivamente impressionato perchè abbina fisicità ad inserimenti, so che ha condiviso con Castori anche l'esperienza di Carpi e questo può essere un vantaggio. Carnesecchi, in prospettiva, è uno dei portieri più interessanti in assoluto, ma chiarmente giocherebbe in una piazza ricca di pressioni. Quanto a Pettinari, ha disputato un campionato eccellente e ha provato a trascinarci a suon di gol. Non è bastato, ma chi lo prende può dormire sonni tranquilli. Anche Tutino è un ottimo acquisto, ci mancherebbe. In coppia darebbero una grossa mano alla Salernitana".

Una breve battuta sulla retrocessione del Trapani ("Immeritata, ci hanno punito oltre i nostri demeriti. Abbiamo fatto un grande girone di ritorno, le poche sconfitte sono state quasi tutte immeritate"), poi una riflessione su quanto sia difficile fare l'attaccante a Salerno: "In rosa ci sono ottimi calciatori, non sta a me presentarli. Conosco bene la piazza, è un valore aggiunto...ma pressa tanto. E' una questione di mentalità: se ti fai condizionare in negativo non rendi. Nemmeno se sei il più forte. Non è da tutti giocare con la Salernitana. Io lì? Ho girovagato tutta la Campania e mio nome fu accostato con frequenza".