Secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, la Salernitana ha ricevuto una importante offerta per Milan Djuric nelle ultimissime ore di mercato. Stando a quanto filtra in queste ore, infatti, la Spal era disposta a sborsare una cifra vicina ai 2 milioni di euro (inserendo anche qualche contropartita tecnica come il centrocampista Murgia) pur di assicurarsi le prestazioni del gigante bosniaco. Il dirigente Alberto Bianchi, presente a Milano, ha immediatamente declinato l'offerta ritenendo incedibile uno dei calciatori più importanti dell'organico. Anzi, Djuric a fine stagione potrebbe prolungare il contratto fino a giugno del 2024. "A Salerno si parla tanto della famosa assenza di un bomber, ma tutti i calciatori del reparto offensivo hanno ricevuto proposte concrete anche da club di categoria superiore. Compreso Gondo. Quando hai Djuric e Tutino, con Anderson adattabile come seconda punta e un giovane come Kristoffersene che non crea pressioni in caso di panchina, puoi guardare al futuro con ottimismo" l'analisi del giornalista Tullio Calzone del Corriere dello Sport. 

Sezione: Mercato / Data: Dom 28 febbraio 2021 alle 20:00
Autore: Gaetano Ferraiuolo
Vedi letture
Print