In occasione della 26^ giornata di Serie B, la Salernitana pareggia in casa contro la SPAL.

Nel primo tempo ci provano senza successo, in ordine cronologico: Coulibaly al 1', Casasola al 13', Jaroszynski al 14', Aya al 18'. Poi è la volta di Esposito della SPAL su punizione: palla alta. Al 33' il tiro di Di Tacchio è troppo centrale e viene parato facilmente. Al 44' Adamonis para il tiro di Asencio.

Nel secondo tempo ci prova Aya al 7' dagli sviluppi di un corner, senza ottenere l'esito sperato. Al 16' Coulibaly la manda a lato. Al 22' Adamonis para il sinistro di Sala. Al 30' lo stesso Adamonis para in tuffo il colpo di testa di Segre. Al 34' è facile la parata di Berisha sulla conclusione senza pretese di Tutino. Al 39' tira Valoti debolmente, e per Adamonis è un gioco da ragazzi intervenire. Al 42' Berisha interviene con successo sul tiro di Cicerelli. Al 43' c'è un fallo in area su Anderson. Berisha riceve il giallo e Di Tacchio si prepara dagli undici metri: il suo tiro dal dischetto finisce alto sulla traversa. Al 47' Berisha neutralizza la conclusione di Casasola. Infine, ci sono polemiche nel finale. Castori e i giocatori granata sono infatti imbufaliti per il calcio di rigore netto non assegnato alla Salernitana: Sernicola commette un palese fallo di mano, ma l'arbitro Irrati non lo vede.

Il match si chiude quindi sullo 0-0. Di seguito il tabellino.

SALERNITANA-SPAL 0-0

SALERNITANA (3-5-2): Adamonis; Aya, Gyomber, Veseli; Jaroszynski (27'st Durmisi), Kiyine (1'st Capezzi), Di Tacchio, Coulibaly (27'st Anderson), Casasola; Tutino (41'st Cicerelli), Djuric (27'st Gondo).
A disp: Micai, Sy, Schiavone, Boultam, Kristoffersen, Kupisz, Bogdan. All: Castori

SPAL (3-5-2): Berisha; Okoli, Vicari, Ranieri (46'st Tomovic); Sernicola, Segre, Esposito, Valoti (41'st Murgia), Sala (37'st Dickmann); Asencio, Paloschi (41'st Di Francesco).
A disp: Thiam, Gomis, Floccari, Spaltro, Moro, Tumminello. All: Marino

Arbitro: Irrati di Pistoia
Ammoniti: Kiyine, Berisha
Nota: calcio di rigore sbagliato da Di Tacchio al 43'st

Sezione: News / Data: Mar 02 marzo 2021 alle 21:07
Autore: Matteo Di Palma
Vedi letture
Print