SERIE B - Stirpe: "Salvaguardare il merito sportivo, servono regole chiare"

22.05.2020 21:00 di Valerio Vicinanza   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
SERIE B - Stirpe: "Salvaguardare il merito sportivo, servono regole chiare"

La Serie B ripartirà, questo il verdetto emerso dal Consiglio Federale di qualche giorno fa che ha visto tutti i club cadetti d'accordo per la ripresa. In attesa di ricevere una data ufficiale da parte del Governo, resta in ballo la questione legata al format del campionato e alla questione legata a promozioni e retrocessioni. In merito è intervenuto il presidente del Frosinone Maurizio Stirpe che a Tmw ha dichiarato: "Qualcuno parla di play off e di play out in forma ridotte, non identiche a quelle tradizionali. E questo è un problema che andrà affrontato. Ma tutto sarà da fissare prima che il campionato riparta, così le regole saranno chiare e tutti sanno cosa succederà al verificarsi di certe ipotesi. I problemi nello sport, come nella vita vanno affrontati sulla base del merito e del rispetto delle regole. Nel Consiglio Federale si sono rispettati al completo questi principi. È stata una riunione positiva". Il patron ciociaro ha poi aggiunto: "Le decisioni prese vanno nella direzione che avevamo affermato nelle settimane e nei mesi passati. Il miglior modo per chiudere la stagione è affidarsi al merito sportivo. Si proverà in tutti i modi a chiudere il campionato sul campo nel rispetto delle regole. Si sono evitate soluzioni pasticciate...".