Queste le dichiarazioni di Youssef Maleh dopo la beffarda sconfitta subita all’Arechi con la Salernitana: “C’è tanto rammarico per la sconfitta, però dobbiamo metterci subito con la testa a martedì perché c’è un’altra partita fondamentale. Abbiamo fatto bene, soprattutto nel primo tempo. Nella ripresa, invece, ci siamo un po’ adattati al loro gioco facendo un po’ più di fatica. Sono contento per il gol ma comunque c’è rammarico per la sconfitta. Serviva un po’ più di cattiveria nelle due fasi negli ultimi minuti, per chiudere anche magari la partita prima”.

Sezione: News / Data: Sab 17 aprile 2021 alle 17:58 / Fonte: trivenetogol.it
Autore: Orlando Aita / Twitter: @OrlandoAita1992
Vedi letture
Print