Queste le dichiarazioni di Marco Modolo al termine di Salernitana-Venezia: “Negli spogliatoio eravamo abbastanza affranti, ma martedì c’è un’altra partita fondamentale per noi e dobbiamo ricaricare le batterie subito. C’è delusione, ci siamo parlati, bisogna ripartire dai primi sessanta minuti di oggi e poi cercheremo di rifarci. Oggi la partita è stata influenzata da due o tre episodi che hanno determinato il risultato finale. C’è un rigore negato a Johnsen, un fuorigioco inesistente e il secondo gol era da annullare. Non è facile il ruolo dell’arbitro, magari sono abituati al Var, speriamo che arrivi presto anche in Serie B perché può cambiare una stagione. E’ la mia presenza n. 240 con la maglia del Venezia, è un traguardo molto importante e sono onorato di far parte della storia di questo club

Sezione: News / Data: Sab 17 aprile 2021 alle 17:10 / Fonte: trivenetogol.it
Autore: Orlando Aita / Twitter: @OrlandoAita1992
Vedi letture
Print