E' ufficialmente finita l'avventura di Alessio Cerci a Salerno. Il fantasista, che dopo Torino non è mai riuscito a fare la differenza, ha sprecato un'altra grande occasione in Lega Pro e già da tempo era finito ai margini della prima squadra pare per precisa indicazione della dirigenza e dello staff tecnico capeggiato dal mister Roberto Stellone, Per la verità non aveva mai inciso, con uno score totale di zero gol, zero assist e pochissime partite da titolare. A questo punto occorreranno riflessioni serie sul suo futuro, c'è chi assicura non abbia ancora voglia di appendere le scarpette al chiodo. Ma anche a Salerno, voluto fortemente da Ventura, non ha fatto la differenza, anzi il rapporto lavorativo si è chiuso con una causa in cui non ci sono ancora vincitori e vinti. In estate, con l'Arezzo, aveva firmato un contratto pluriennale.

Sezione: Mercato / Data: Ven 23 aprile 2021 alle 19:00
Autore: Luca Esposito / Twitter: @lucesp75
Vedi letture
Print