LEGA PRO - Monza, Vicenza e Reggina: lunedì c’è la B

06.06.2020 16:30 di TS Redazione   Vedi letture
Fonte: gazzetta dello sport
La squadra del Monza
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
La squadra del Monza

Lunedì 8 giugno il Consiglio federale dovrebbe scrivere i primi verdetti (a tavolino) di questa tormentatissima stagione calcistica, riferiti a quei campionati che non ripartono (vedi i Dilettanti) o che, come la Lega Pro, si concluderanno solo con playoff e playout. E i verdetti più attesi dovrebbero essere i nomi delle tre squadre promosse direttamente in Serie B. Va detto che c’è ancora l’ipotesi (remota) che anche loro debbano giocare gli spareggi, vista una corrente di pensiero all’interno della Figc. Ma in realtà negli ultimi giorni questa eventualità sembra scongiurata, tanto che Monza (girone A), Vicenza (B) e Reggina (C) possono cominciare a mettere lo champagne in frigorifero per preparare un brindisi. Si tratta di tre piazze importanti, con proprietà solide, che ritrovano la Serie B dopo una più o meno lunga rinascita, avvenuta nelle categorie inferiori tra mille traversie. Il Monza manca dal 2001, il Vicenza dal 2017 e la Reggina dal 2014. E da quanto fanno capire, non si preparano al ritorno in B per fare da comparse.