SALERNITANA: i giocatori più 'vecchi' della storia granata

04.06.2020 14:00 di Orlando Aita   Vedi letture
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
SALERNITANA: i giocatori più 'vecchi' della storia granata

Giusto due giorni fa vi abbiamo raccontato, per sommi capi, la storia di Marco Zoro il difensore ivoriano, classe '83, che detiene il record del più giovane esordiente della storia granata. Oggi, invece, parleremo e scriveremo dei calciatori più anziani che hanno vestito la maglia della Salernitana. Abbiamo deciso di prendere come riferimento temporale il periodo che va dal 1935 ad oggi, ottantacinque anni di calcio, amore e passione.

Al primo posto di questa speciale classifica troviamo Salvatore Russo, terzino sinistro che ha collezionato nella sua lunga carriera circa 358 presenze nel mondo professionistico (Serie A, Serie B e Lega Pro) con le maglie di Ancona, Battipagliese, Ternana, Nocerina e tante altre. A Salerno ha lasciato un buon ricordo. La sua ultima partita è stata quella con l'Hellas Verona, del 12 giugno 2011, andata dei play-off. E all'età di 39 anni e 11 mesi si è guadagnato il premio dei calciatore più vecchio ad aver giocatore con i granata. Ma attenzione, non abbiamo ancora finito. Distaccato di pochi punti (anni) troviamo Morris Molinari. Il difensore friulano ha concluso la carriera in terra campana, dopo aver girato l'Italia in lungo e in largo. Con la maglia del 'cavalluccio marino' è sceso in campo soltanto in dieci occasioni. E ha giocato la sua ultima gara all'età di 38 anni e 8 mesi. Era il 4 gennaio 2014, Lecce-Salernitana: fu impiegato da mister Perrone nella difesa a quattro al fianco di Tuia, Luciani e Piva. All'ultimo posto di questa top-three c'è il portiere Francesco Mancini. Ha difeso la porta granata nella stagione 2006-2007, in Lega Pro. Non ha uno score particolarmente positivo - 18 presenze, 27 gol subiti - ma comunque è entrato di diritto nella classifica. Infatti è sceso in campo, per l'ultima volta con la maglia granata, all'età di 38 anni e 5 mesi, in uno spettacolare Salernitana-Ancona 4-3.

Sicuramente molti di voi conosceranno questi nomi, altri, i più giovani, ne avranno sentito soltanto parlare. E importante, anche nel calcio, conoscere la storia della propria società. E questi tre calciatori, in un modo o nell'altro, ne sono entrati a far parte.