Si alleneranno con la squadra, ma di fatto saranno costretti sempre in tribuna Alessandro Micai e Guido Guerrieri. I due portieri della Salernitana sono finiti fuori lista per problemi di spazio. Il regolamento, infatti, consente di poter inserire soltanto 18 elementi «over» nell'elenco dei calciatori che possono essere impiegati nel campionato cadetto. Nessun limite invece per il numero di giocatori nati dopo il 31 dicembre 1996. La Salernitana si ritrova con 20 seniores in rosa: 17 giocatori di movimento e tre portieri. Numeri alla mano, due sono di troppo. Inevitabile che la scelta sia caduta su Micai e Guerrieri considerando l'arrivo del giovane Adamonis (classe '97 con il prezioso status di under) che farà il secondo di Belec. Fino alla riapertura del mercato di gennaio, dunque, i due saranno costretti in tribuna. A dire il vero per i portieri e solo ed esclusivamente per il loro ruolo il regolamento delle liste bloccate prevede un escamotage. La possibilità cioè di sostituire l'estremo difensore di volta in volta qualora ce ne fosse la necessità con un altro portiere che precedentemente non era stato inserito in lista. Un'ipotesi comunque peregrina viste le scelte di Castori che ha fortemente voluto Belec in granata. Il portiere sloveno ieri sera ha difeso i pali della sua nazionale nell'amichevole contro il San Marino dell'ex Franco Varrella

Sezione: News / Data: Gio 08 ottobre 2020 alle 20:30 / Fonte: Il Mattino
Autore: TS Redazione
Vedi letture
Print