TMW - Scadenza 30/06: a Salerno pesa il destino del "blocco laziale" di Ventura

28.05.2020 13:30 di TS Redazione   Vedi letture
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
TMW - Scadenza 30/06: a Salerno pesa il destino del "blocco laziale" di Ventura

Nelle prossime ore la FIGC deciderà quando e come far ripartire i campionati professionistici. Su tutte le società, però, pende ancora la spada di Damocle del 30 giugno, data nella quale sarebbe dovuta terminare la stagione calcistica 2019/2020 (poi posticipata al 31 agosto) e conseguentemente tutti i contratti in scadenza. Sia per i calciatori di proprietà che per quelli arrivati in prestito. Su questo tema ancora non c’è una decisione ufficiale. A tal proposito in Serie B sono moltissime le società che, stante le regole attuali, al prossimo 30/06 si vedrebbero private di molti effettivi. In casa Salernitana il numero di giocatori coinvolti sono molti. Da ambo le parti. Mantovani, Rosina, Lazzari, Russo ed Heurtaux sono i giocatori in scadenza ma i primi tre sono fuori rosa già da inizio stagione, mentre gli altri due finora hanno messo a referto appena due presenze in totale (tutte del francese ex Udinese). Il discorso cambia diametralmente per i giocatori in prestito. Su tutti il blocco laziale con Kiyine, Maistro, Karo, Cicerelli, Lombardi, Gondo e Dziczek che sono la colonna portante della squadra di Gian Piero Ventura, assieme al genoano Jaroszynzki.