ASCOLI-SALERNITANA 3-2: primo tempo orrendo da parte dei granata

10.07.2020 23:11 di Matteo Di Palma   Vedi letture
ASCOLI-SALERNITANA 3-2: primo tempo orrendo da parte dei granata

In occasione della 14^ giornata di ritorno del campionato di Serie B, la Salernitana perde con un gol di scarto, soprattutto a causa di una gara giocata sottotono nella parte iniziale.

La formazione di Ventura parte con propositi offensivi, ma dopo 8 minuti subisce la rete di Trotta dalla distanza, con deviazione di Billong. Al 13' il colpo di testa di Karo viene deviato in corner. Poco dopo, ci prova Billong sempre di testa: palla fuori. Al 16' Ninkovic raddoppia per i padroni di casa, direttamente da calcio di punizione, battuta da posizione defilata. Al 23', da corner, Ninkovic si rende pericoloso direttamente dalla lunetta, ma Micai para. Al 30' c'è il primo tentativo in porta dei granata con Djuric, che però è facile preda del portiere, risultando debole e centrale. Dal 31' in poi ci provano in sequenza, senza successo: Kiyine (palla alta), Djuric (tiro murato al 42'), e Cicerelli (palla altissima al 46'). Inoltre, al 36' è degna di nota la grande parata di Micai su Trotta, dopo un precedente tentativo di Ninkovic salvato da Jaroszinsky.

Nel secondo tempo, dopo soli quattro minuti Trotta fa la terza rete per i padroni di casa, anche per via di un clamoroso errore di Billong. Al 10' Kiyine trasforma un calcio di rigore, accorciando le distanze per i campani. Al 15' ci prova Djuric di testa: palla deviata in corner dalla difesa bianconera. Pochi secondi dopo ci prova Cicerelli: sfera in out. Al 21' Leali para un tiro troppo centrale di Di Tacchio. Al 37' ci prova Kiyine, senza successo, ma al 41' Djuric di testa firma il definitivo 3-2. Nel recupero, Di Tacchio in rovesciata non ce la fa a segnare: palla respinta da Leali. Sulla ribattuta, Heurtaux non riesce a ribadire in rete il pallone del possibile pareggio.

I granata tornano a casa sconfitti, contro un avversario che ha fatto poco per meritarsi i tre punti. La speranza dei playoff per il club campano si riduce.

ASCOLI-SALERNITANA 3-2
Marcatori: 8' Trotta, 16' Ninkovic, 4'st Trotta, 10'st rig. Kiyine, 41'st Djuric

ASCOLI (3-4-2-1): Leali; Ferigra, Brosco, Ranieri; Padoin, Cavion (45'st Pucino), Petrucci (29'st Costa Pinto), Sernicola; Morosini (15'st Eramo), Ninkovic (29'st Troiano); Trotta.
A disp: Marchegiani, Novi, Valentini, De Alcantara, Maurizi, Piccinocchi, Matos, Scamacca. All: Dionigi

SALERNITANA (3-4-1-2): Micai; Karo, Billong, Jaroszyński (11'st Heurtaux); Cicerelli (31'st Gondo), Akpa Akpro (11'st Capezzi), Di Tacchio, Lopez; Kiyine; Giannetti (1'st Cerci, 48'st Iannone), Djuric.
A disp: Vannucchi, Migliorini, Curcio, Galeotafiore. All: Ventura

Arbitro: Dionisi di L'Aquila
Ammoniti: Trotta, Lopez, Troiano, Gondo, Cavion