Come secondo le attese Empoli-Chievo Verona in programma ieri pomeriggio alle 15 al 'Castellani' non si è disputata. I padroni di casa bloccati dalla ASL della Toscana a seguito dell'alto caso di contagiati all'interno del gruppo squadra non si sono presentati allo stadio e l'arbitro Orsato, dopo i canonici 45' di attesa, ha rinviato il match e rispedito i clivensi in Veneto. Adesso cosa accadrà? Come riporta anche LA Gazzetta dello Sport la prima decisione spetta al Giudice Sportivo di Serie B che oggi, come accaduto per Lazio-Torino in A, dovrebbe riconoscere l'art. 55 della NOIF sulla responsabilità oggettiva.

Sezione: News / Data: Mar 06 aprile 2021 alle 11:45
Autore: TS Redazione
Vedi letture
Print