Monday night all’Arechi. Il posticipo dell’ottava giornata del campionato di Serie B, va in scena a Salerno. A far visita alla Salernitana sarà la Cremonese. I lombardi, al momento ultimi in classifica, arrivano in Campania con la piena voglia di rilanciare le proprie ambizioni di classifica con un organico che si fatica a vedere nell’ultimo posto della graduatoria ad appena 3 punti e senza ancora nessuna vittoria in campionato. I grigiorossi hanno comunque da recuperare una gara e la voglia di migliorare la situazione di classifica fin troppo deficitaria. A guidarli e prenderli per mano non c’è il solito uomo d’esperienza, ma il faro della Cremonese in queste prime giornate è la stellina Gianluca Gaetano. Il classe 2000 ha già segnato 3 reti in questa stagione tra campionato e Coppa Italia fornendo anche un assist. È alla sua seconda stagione in Lombardia: arrivato nello scorso gennaio dal Napoli, nella passata stagione ha disputato 15 gare segnando 3 reti e aiutando la Cremonese a raggiungere la salvezza durante le ultime giornate disputate in piena estate post-lockdown. Scuola Napoli, ha disputato tutta la trafila nelle giovanili partenopee, esordendo anche nella massima serie nella stagione 2018/2019 sotto la guida di Carlo Ancelotti nelle partite contro la Spal è contro il Bologna. Ha giocato in tutti i ruoli offensivi, ma negli anni è stato adattato a trequartista offrendo prestazioni pregevoli è stupendo a suon di goal e assist soprattutto nella primavera del Napoli. Altro napoletanino prestato alla Serie B con la voglia e il carattere per esplodere e conquistare la serie A proprio con la maglia azzurra del Napoli. La Salernitana stasera quindi dovrà ben guardarsi dal suo estro e dalla sua voglia di aiutare la Cremonese in questo periodo così difficile.

Sezione: News / Data: Lun 23 novembre 2020 alle 16:30
Autore: Francesco Marra Cutrupi / Twitter: @Fmarracutrupi_
Vedi letture
Print