OCCHIO ALL’AVVERSARIO – Un Cosenza carico… a metà

25.11.2020 20:30 di Ferdinando Gagliotti Twitter:    Vedi letture
OCCHIO ALL’AVVERSARIO – Un Cosenza carico… a metà
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com

Grazie alla vittoria maturata contro la Cremonese, la Salernitana si è presa la testa della classifica – assieme all’Empoli – di questa Serie B. L’obiettivo ora è quello di consolidarla, a partire dalla sfida di domenica contro il Cosenza, in programma al San Vito – Marulla alle ore 21.

I rossoblu vengono da una settimana agrodolce: lo scorso venerdì è arrivata la prima vittoria in campionato, ottenuta tra le mura del Frosinone per due reti a zero. Oggi, invece, la formazione di Roberto Occhiuzzi ha abbandonato la Coppa Italia perdendo al quarto turno contro il Parma per 2-1.

Una sconfitta che ferisce solo in parte l’animo dei calabresi, che con la testa saranno già all’impegno con i granata. Dopo un inizio a rilento, in cui si contano cinque pareggi di fila e due KO in sequenza, ora i Lupi vedono la luce alla fine del tunnel.

Mister Occhiuzzi non dovrebbe rinunciare al suo 3-4-1-2: Falcone tra i pali, con Idda e Tiritello a completare il pacchetto difensivo assieme ad uno tra Legittimo e Schiavi. Sciaudone-Buccini sarà ancora la coppia scelta per la mediana, mentre sulle fasce dovrebbero tornare ad operare Bittante a destra e Vera a sinistra. In avanti confermatissimo Carretta, reduce da una doppietta col Frosinone, che sarà affiancato da Baez. Alle loro spalle toccherà al classe 2000 Bahlouli accendere la scintilla.

Ai calabresi occorrerà una notevole prova di forza per dare una definitiva svolta al proprio campionato, in una gara in cui saranno chiamati a ribaltare un pronostico che li vede nettamente sfavoriti. O almeno, sulla carta.