Dopo nove giornate, il campionato di Serie B si conferma equilibratissimo. Comanda la Salernitana ma le grandi sono tutte nelle zone alte della classifica. Cos l'ex centrocampista del Chievo Verona e Frosinone Paolo Sammarco a Kickoff sulla Serie B:  “Non mi aspettavo una partenza così forte della Salernitana ma Castori è un ottimo tecnico che ci ha abituato ad exploit importanti e noi lo ricordiamo bene, perchè con il suo Carpi abbiamo condiviso una cavalcata storica verso la Serie A. Il Frosinone è sempre una squadra importante e lo dimostra anno dopo anno. Questa è una stagione molto particolare, è difficile per tutti mantenere una buona continuità di risultati. A Brescia e nelle partite precedenti ho visto però una squadra molto equilibrata, che riesce a difendere e che ha delle qualità importanti in attacco anche se il dato del gol fatti deve sicuramente crescere. In questa fase mancano forse i gol di Dionisi e Ciano, che hanno sempre toccato quote importanti in questo campionato. Poi c’è Novakovich, che nella seconda parte della scorsa stagione ha dimostrato di essere un giocatore molto forte ma forse non è ancora un bomber puro. Parzyszek lo conosco poco ma se è stato preso avrà sicuramente delle qualità importanti e il gol di Brescia può essere una buona base di partenza. Manca forse anche qualche gol dei centrocampisti, mi piace molto Rohden, che secondo me è uno dei giocatori più forti che ha il Frosinone in rosa”.

Sezione: News / Data: Gio 03 dicembre 2020 alle 13:30
Autore: TS Redazione
Vedi letture
Print