SALERNITANA: Castori alle prese con una rosa incompleta contro il Trastevere

15.09.2020 22:30 di Luca Esposito Twitter:    Vedi letture
Fonte: il Mattino
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
SALERNITANA: Castori alle prese con una rosa incompleta contro il Trastevere

Deve «schierare» qualcuno anche Castori, che attende rinforzi dopo aver perso Karo e Maistro. L'allenatore conta i giorni che mancano al debutto contro la Reggina. La squadra è largamente incompleta ma deve comunque darle minutaggio in vista della prima gara con punti in palio (oggi la Lega B ha ufficializzato il programma degli anticipi e dei posticipi). Dopo il test all'Arechi con la Virtus Francavilla - quello dei palloni lanciati in campo dagli ultras -, la Salernitana farà nuove prove domani presso Ultimo Minuto, in amichevole contro il Trastevere. Sabato 19 settembre, invece, sarà di scena a Polla per affrontare la Paganese. Con quali elementi in formazione? Al momento Castori dispone di Micai e Guerrieri tra i pali. Ha voluto un colloquio franco con Micai fin dal primo giorno di ritiro ma il portiere non ha cambiato idea e si rischia il braccio di ferro. Aya, uno dei riconfermati, può giocare nel terzetto dei difensori, completato da Gyomber (in alternativa Migliorini) e da Veseli. Casasola è il giocatore utilizzabile quinto a destra, dall'altra parte uno tra Curcio e Lopez, in base alle esigenze tattiche e al tipo di partita. Cicerelli deve adattarsi: la mezzala sinistra non è il suo ruolo ma la Salernitana non ha altri calciatori pronto uso su quelle zolle. In mezzo c'è Di Tacchio. E poi i tentativi, i sospiri, i dubbi, i debuttanti. Potrebbe esserlo Iannoni, che domani incrocerà in amichevole i vecchi compagni di Serie D. In attacco, Djuric e Gondo compongono al momento la coppia meglio assortita. Le alternative sono Giannetti, Orlando e Cernigoi.