Una vittoria che vale oro (e tre punti). Una vittoria che spinge la Salernitana al terzo posto, in piena zona play-off. La squadra allenata da mister Castori ancora una volta ha dimostrato tutta la sua forza: ha battuto il Frosinone, non proprio l'ultima della classe, e ha indirizzato la stagione nella direzione giusta.

Lo abbiamo scritto, e detto, più volte: questo può essere davvero l'anno della svolta granata. Quella svolta che tutto l'ambiente sta aspettando da tanto, forse troppo, tempo. Attenzione però, perché il campionato non è ancora finito e dunque nulla è stato fatto. La classifica è ottima, il bilancio dopo sei mesi è ottimo: ora la palla passa alla rosa del cavalluccio marino che avrà il compito di portare a termine quello che è stato cominciato lo scorso agosto. La fine sempre lontana, ma da oggi in poi non si può più sbagliare perché si rischierebbe di rovinare quanto di buono fatto finora. Proviamoci e poi a maggio tireremo le somme, positive o negative che siano.

Sezione: News / Data: Mar 06 aprile 2021 alle 14:00
Autore: Orlando Aita / Twitter: @OrlandoAita1992
Vedi letture
Print