SALERNITANA: lavoro differenziato per Cerci, Micai sulla via del recupero

03.06.2020 13:30 di TS Redazione   Vedi letture
Fonte: ottopagine.it
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
SALERNITANA: lavoro differenziato per Cerci, Micai sulla via del recupero

Si va avanti a suon di doppie sedute. Gian Piero Ventura, insieme al preparatore atletico Alessandro Innocenti e a tutto il suo staff, ha stilato una dura tabella di marcia per la Salernitana. I granata, specie in queste prime settimane di lavoro, saranno messi sotto torchio per recuperare il tempo perduto e togliere la ruggine provocata dal lungo periodo di stop. Il programma di questa prima fase di mini-ritiro prevede due allenamenti al giorno: sia ieri che oggi i calciatori del cavalluccio marino sono stati divisi in due gruppi che svolgeranno un lavoro atletico e un lavoro tecnico-tattico, invertendosi nel corso della seduta pomeridiana. Da subito, dunque, è spuntato il pallone che era stato bandito durante gli allenamenti individuali. Una liberazione per i calciatori che, seppur in modo graduale, hanno potuto finalmente riprendere a pieno la propria attività. Lo staff sta seguendo con grande attenzione il lavoro del gruppo, intensificando i carichi gradualmente per evitare d'incorrere in possibili infortuni di natura muscolare. Cerci, ad esempio, ha svolto un lavoro atletico differenziato per smaltire i postumi del lungo stop che ne ha, improvvisamente, frenato la rinascita. Ci vorrà ancora qualche giorno, invece, per riabbracciare Micai: il portiere, dopo la botta alla mano subita la scorsa settimana, sta svolgendo soltanto lavoro atletico. Le sue condizioni sono monitorate con grande attenzione dallo staff medico che conta di recuperarlo per l'inizio della prossima settimana.