SALERNITANA: molti giocatori torneranno dal prestito

07.08.2020 21:30 di Marco Ruggiero   Vedi letture
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
SALERNITANA: molti giocatori torneranno dal prestito

Adesso che i campionati sono conclusi, si inizia a parlare già di mercato. La Salernitana ha diversi calciatori che torneranno dai rispettivi prestiti e molti di loro sicuramente andranno via. Iniziamo da Marco Firenze, la mezzala è andata via a gennaio, in prestito con diritto di riscatto al Venezia. Nonostante abbia disputato un buon campionato in laguna, egli ha detto apertamente di voler tornare, con dichiarazioni di affetto verso la città e la tifoseria. Adesso tutto dipende dalla società veneta  se vorrà riscattarlo. Un vero punto interrogativo è per Odjer, passato al Trapani a gennaio con rinnovo automatico. I siciliani sono retrocessi ma il ghanese ha un accordo verbale con Fabiani di un rinnovo del contratto con i granata basato su un quadriennale (2 +2), staremo a vedere.

Poi ci sono provenienti dalla Sambenedettese, i vari Orlando, con un contratto fino al 2022, l’attaccante Volpicelli che ha il contratto in scadenza fino al 2021 e poi l’attaccante Cernigoi. Quest’ultimo è reduce da una buona stagione, con 9 reti all’attivo e il contratto fino al 2022. Ha detto che si sente pronto per il grande salto e probabilmente e l’unico di questi tre che ha molte più possibilità di restare. Ci saranno da piazzare Castiglia che non è stato riscattato dal Padova, Altobelli dalla Feralpisalò, Kalombo che lo scorso campionato ha collezionato qualche presenze per poi essere ceduto al Rieti. Infine ci sono le meteore Musso proveniente dalla Paganese, Esposito dal Rieti e il giovane portiere Antonio Russo dal Marsala. Insomma, la lista è abbastanza lunga e quasi tutti non rientrano nei piani societari, ma non sarà facile trovare subito per questi calciatori una sistemazione.