SALERNITANA: sergente Jaroszynski, l'insostituibile di Ventura

09.07.2020 21:00 di Valerio Vicinanza   Vedi letture
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
SALERNITANA: sergente Jaroszynski, l'insostituibile di Ventura

"Jaroszynski dovrebbe esserci, anzi deve esserci!", così si è espresso oggi il tecnico Ventura circa condizioni del difensore polacco, reduce da qualche fastidio fisico che lo ha costretto a lasciare il campo nella ripresa del derby contro la Juve Stabia. Parole forti e chiare che la dicono lunga sull'importanza ricoperta da Jaroszynski nella retroguardia granata, che trova in lui un elemento di sicuro affidamento. Se c'è qualche giocatore definibile "insostituibile" per Ventura, quello è sicuramente l'ex Chievo, che ha assicurato quest'anno una costanza di rendimento invidiabile e prestazioni di spessore. Inoltre il polacco ha mostrato una grinta e un senso di appartenenza lodevoli, che lo hanno portato a giocare spesso anche in condizioni fisiche non perfette, non ultimo proprio contro la Juve Stabia, prima di dover alzare bandiera bianca nel secondo tempo. Un soldatino coraggioso che ha definitivamente assunto i gradi di sergente della difesa di mister Ventura, che ormai non può prescindere dal centrale classe '94.