SALERNITANA: sette punti in 3 gare. Castori concede il bis

18.10.2020 21:30 di TS Redazione   Vedi letture
SALERNITANA: sette punti in 3 gare. Castori concede il bis
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Castori come... Castori. E come Gipo Viani. Con due vittorie e un pareggio in queste prime tre partite Fabrizio Castori ha conquistato nuovamente sette dei primi nove punti in palio cosa che gli era già riuscita a Salerno in avvio del 2008-09: 1-0 al Sassuolo il 30 agosto, 0-0 a Cittadella il 7 settembre e 3-2 al Frosinone il giorno 15. Nella ormai lunga storia della Salernitana, i granata soltanto in un'altra occasione sono riusciti ad avere una partenza lanciata di questo tipo. Nell'anno della prima, storica promozione in A, con Viani in panchina, la Salernitana iniziò quel 1946-47 con il pareggio (1-1) a Cosenza per poi battere in casa sia il Taranto (2-1) che il Lecce (2-0). Lo scorso anno Ventura era a quota 6 come anche e soltanto Pietro Piselli nel 1948-49. Delio Rossi, nell'anno della seconda promozione, il 1997-8, aveva 5 punti. Il 4-1 di ieri al Pisa è il dodicesimo casalingo nella storia della Salernitana in B. L'ultimo era quello al Cittadella dello scorso 13 luglio. Quattro gol segnati con due doppiette: l'ultima volta all'Arechi a Santa Stefano: il 26 dicembre 2019 le doppiette di Djuric e di Kiyine nel 4-0 al Pordenone. Salernitana-Pisa non poteva non finire così. La Salernitana ha continuato a segnare almeno gol, sia in totale che in casa, e il Pisa ha annullato la serie esterna negativa della sua difesa. I granata hanno segnato per la diciannovesima partita interna di fila dopo lo 0-2 dal Benevento del 16 settembre 2019 e sono andati in gol in assoluto per l'undicesimo match consecutivo dopo lo 0-1 subito lo scorso 26 giugno a Chiavari dall'Entella. E ora sono ben 58 i match di fila dei granata senza 0-0. Con l'1-4 di ieri all'Arechi il Pisa di D'Angelo, invece, ha raggiunto quota 20 trasferte di fila con sempre almeno un gol al passivo. L'ultima clean sheet esterna della difesa dei toscani resta il successo per 2-0 di Castellammare contro la Juve Stabia del primo settembre 2019