Con l'inizio di maggio, si è entrati nel rush finale del campionato di Serie B, con le ultime quattro gare da giocare per arrivare al termine della regular season. L'Empoli, però, ha voluto chiudere la praticamente "promozione diretta in A" con due giornate di anticipo, mentre il Lecce ha chiuso questa pratica nel corso del penultimo turno: ma attenzione, pratica chiuse per due ragioni differenti. I toscani, infatti, hanno centrato la promozione in massima serie, i salentini - con una sorta di harakiri (fatali le sconfitte contro Monza e Cittadella e il pari contro la Reggina) - hanno detto addio al secondo posto, l'ultimo disponibili per salire di categoria senza passare dai playoff, che proprio il Lecce potrebbe disputare al massimo da terza in classifica. Anche se il terzo posto non è così scontato, perché lo scivolone dei giallorossi è stato un assist per Monza e Salernitana, con quest'ultima formazione che è balzata a quota 66 in classifica, 4 punti più del Lecce, che con una sola gara a disposizione non potrà colmare questo gap. Quindi, Lecce quarto, Salernitana seconda... terzo il Monza, a -2 dai campani. E con gli scontri diretti a favore, qualora le due formazioni arrivassero a pari punti. Lotta alla Serie A decisamente aperta...

Sezione: News / Data: Sab 08 maggio 2021 alle 09:30 / Fonte: Tuttomercatoweb
Autore: TS Redazione
Vedi letture
Print