Il 25 giugno si avvicina, inesorabilmente. E per un paese intero che a breve si perderà nell’ amore profondo verso i colori azzurri per l’inizio dell’Europeo, c’è una città in apprensione che spera al più presto in un passaggio di società rapido e soprattutto in mani sicure che mettano lo stesso amore che ha messo fin qui Claudio Lotito verso i colori granata. Inutile parlare di favole, Lotito ha preso una squadra in D e l’ha portata in Serie A, le chiacchere stanno a 0: se non è attaccamento questo, cosa lo dovrebbe essere? Dopo la cessione, ci si tufferà nel calciomercato, sarà il momento di mettere in piedi una banda di bucanieri del pallone, pronti a menare le danze e non solo quelle in realtà. Il protagonista della nostra rubrica “Consigli per gli acquisti”, quest’oggi, è un giovane di belle speranze, già nei giri della nazionale minore: Alessandro Buongiorno. Classe 1999, ha già collezionato 13 presenze nella massima serie e non ha mai sfigurato. Professione? Difensore centrale, un ruolo delicato da affidare ad un giovane, ma sicuramente non ad un giovane pronto e già nel giro della nazionale U21.  I presupposti per costruire la squadra ci sono, per raggiungere l’obiettivo pure, Salernitana facci sognare! 

Sezione: News / Data: Mer 09 giugno 2021 alle 21:30
Autore: Francesco Marra Cutrupi / Twitter: @Fmarracutrupi_
Vedi letture
Print