PRIMAVERA - Tonfo a Lecce: i salentini calano il pokerissimo

Prima prestazione da dimenticare per l'undici di Rizzolo che non entra mai in partita e si fa tritare dai giallorossi di Siviglia
19.10.2019 20:30 di Davide Maddaluno   Vedi letture
© foto di TuttoPalermo.net
PRIMAVERA - Tonfo a Lecce: i salentini calano il pokerissimo

Al “Centro Sportivo Kick Off” la Salernitana Primavera viene superata con un risultato pesante dal Lecce. Al 16’ alla prima occasione i padroni di casa passano in vantaggio con un colpo di testa di Romili. Al 19’ arriva il raddoppio dei giallorossi con una girata di Oltremarini. Il primo tempo si chiude con i granata sotto di due reti. Al 15’ della ripresa c’è il tris del Lecce con Palumbo che approfitta di un’indecisione tra Fois e De Matteis e deposita la palla in rete. Al 28’ poker dei pugliesi con Oltremarini che fulmina De Matteis in uscita. Al 39’ arriva il quinto gol del Lecce con Palumbo che supera De Matteis con un morbido pallonetto e firma il definitivo 5-0.

TABELLINO

LECCE: Petrarca, Pierno, Radicchio, Maselli, Monterisi, Mele, Tzonev (34’ pt Gallo), Politi, Oltremarini, Palumbo (34’ st Quarta), Rimoli (34’ st De Luca). All. Sebastiano Siviglia. A disposizione: Cirenei, Morleo, Giglio, Calabrese, Cucci, Vergari, Pani, Ortisi.

SALERNITANA: De Matteis, Di Micco (11’ st Esposito), Gambardella (42’ pt Arena), Vignes, Galeotafiore, Milani, Fois (34’ st Ferla), Novella, Raiola (34’ st Rolando), Pezzo, Guida (34’ st Darini). All. Antonio Rizzolo. A disposizione: De Simone, Guzzo, Tozzi, Ramazzotti, Spinelli, Guadagnoli, Fucci.

ARBITRO: Vigile di Cosenza.

RETI: 16’ pt Rimoli, 19’ pt, 28’ st Oltremarini, 15’ st, 32’ st Palumbo.

NOTE: Ammoniti: Di Micco.