MERCATO: Cerci si gioca il futuro nelle prossime partite

24.06.2020 19:00 di Gaetano Ferraiuolo   Vedi letture
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
MERCATO: Cerci si gioca il futuro nelle prossime partite

Alessio Cerci-Salernitana, un affare ad oggi tutt'altro che redditizio. Al termine di una lunga trattativa estiva, in cui il parere di Ventura risultò determinante, il fantasista è giunto a Salerno con l'obiettivo di fare la differenza e trascinare i granata verso posizioni nobili di classifica. Fatta eccezione per l'assist sfornato col Venezia, tuttavia, ad ora l'ex Torino non ha mai inciso positivamente e sabato scorso è stato tra i peggiori. Gli alibi ormai sono finiti: è quasi un anno che ha firmato con la Salernitana e la condizione fisica non può essere sempre lacunosa. Prendiamo l'eempio di Djuric: due metri d'altezza, un fisico possente, un infortunio a febbraio, uno stop di quattro mesi, ma è stato tra i migliori in campo col Pisa come testimoniato dal gol e dal tanto lavoro oscuro al servizio della squadra. E' palese che non si potrà continuare così e la società, presumibilmente scontenta, potrebbe decidere di collocarlo altrove ad agosto qualora in queste settimane non dovesse esserci una svolta.