DI TACCHIO: "Il taglio degli stipendi? Disponibili, parliamone"

06.04.2020 11:30 di TS Redazione   Vedi letture
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
DI TACCHIO: "Il taglio degli stipendi? Disponibili, parliamone"

"Certo che siamo disponibili a parlare". Francesco Di Tacchio apre al confronto con la dirigenza della Salernitana per ragionare sul taglio degli stipendi. In collegamento Skype con Sportitalia il capitano granata si fa portavoce del gruppo annunciando d’essere pronti a una revisione degli ingaggi. "Si tratta di una situazione che non può far piacere perché ogni calciatore ha le proprie esigenze e soprattutto non tutti guadagnano cifre importanti. Ma noi abbiamo dato la nostra disponibilità a parlare con la società se dovesse arrivare la sospensione definitiva del campionato. Ci siederemo ad un tavolo e proveremo a trovare la soluzione migliore". Discorso però al momento rimandato, in attesa di capire quale sarà il futuro della serie B e del calcio italiano in toto. La speranza resta poter ritornare in campo. La volontà di società e squadra granata è disputare la parte finale di stagione, riprendere la marcia interrotta con il ko di Perugia di un mese fa e provare la volata per i playoff. "Spero che si possa ricominciare a giocare anche se sappiamo bene che ci sono situazioni molto più importanti da affrontare - ha ammesso Di Tacchio con un pizzico di pessimismo su una possibile linea per la ripresa -. Al momento credo sia impossibile poter avere una data precisa a riguardo. Ogni giorno ci sono dati purtroppo importanti di contagi, un numero altissimo di morti. Credo che se ne potrà parlare solo fra qualche settimana ma mi auguro che lo si faccia con la giusta chiarezza".