EX GRANATA - Luiz Felipe e Akpa Akpro: i gol al Dortmund sono costati 10 milioni alla Lazio

21.10.2020 13:30 di TS Redazione   Vedi letture
Nella foto Akpa
TUTTOmercatoWEB.com
Nella foto Akpa
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Doveva avere un epilogo già scritto, Lazio-Dortmund, con i biancocelesti che sembravano spacciati dopo la pesante sconfitta per 3-0 contro la Sampdoria. Invece la magia della Champions è arrivata all'Olimpico dove la Banda Inzaghi ha giocato una partita perfetta, cominciando l'avventura europea con tre punti e tre gol. Che sono costati, alla società, meno di 10 milioni di euro. Tanto è il prezzo pagato da Lotito per prendere Immobile (8,5 milioni dal Siviglia), Luiz Felipe (circa 500 mila euro alla Salernitana) e Akpa-Akpro. La sua è una storia che merita di essere raccontata, è una di quelle in cui trionfa la meritocrazia, l'impegno e l'umiltà. Arrivato quasi per caso - a parametro zero - dalla Salernitana durante la scorsa estate, allenamento dopo allenamento ha conquistato la fiducia del club. Così dalla Serie B con Ventura in pochi mesi ha segnato al debutto in Champions. Esulta Lotito, festeggia Tare, da anni ormai fedeli alla propria strategia di lavoro: nessun investimento folle per giocatori mediatici, ma soltanto acquisti mirati e funzionali