LA PARTITA DEL PORTIERE: pomeriggio nero per Micai. Ma è stato giusto accantonare Vannucchi?

30.06.2020 20:00 di Gaetano Ferraiuolo   Vedi letture
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
LA PARTITA DEL PORTIERE: pomeriggio nero per Micai. Ma è stato giusto accantonare Vannucchi?

Torna in campo Micai, la Salernitana becca tre gol. Chiaramente il portiere mantovano non è l'unico responsabile, ma il numero dodici granata non ha vissuto un pomeriggio felicissimo. Trafitto dopo appena cinque minuti da una conclusione angolata, ma non irresistibile, l'ex Bari l'ha combinata grossa intorno al 22' del primo tempo quando, ingannato dal sole, è uscito completamente a vuoto permettendo a Mogos di battere a rete verso la porta vuota. Per fortuna anche il calciatore della Cremonese non era in gran giornata e ha centrato in pieno i cartelloni pubblicitari tra l'incredulità generale. Nella ripresa ha iniziato con un'ottima parata su Ravanelli, una deviazione in corner spettacolare e di grande impatto per i fotografi. Peccato, però, che abbia dovuto raccogliere altri due palloni in fondo al sacco. Prima dopo una respinta corta e nemmeno tanto precisa (inutile il successivo tentativo disperato da terra), poi sugli sviluppi di un tiro-cross che lo ha colto completamente di sorpresa e fuori posizione. Un 5 in pagella che abbassa una media comunque più alta rispetto alla passata stagione. Ma era davvero giusto far accomodare di nuovo Vannucchi in panchina?