MERCATO: cosa serve alla Salernitana di Castori

16.09.2020 14:00 di Orlando Aita   Vedi letture
© foto di TuttoSalernitana.com
MERCATO: cosa serve alla Salernitana di Castori

Tic toc, tic toc, tic toc: il tempo sta continuando a scorrere in maniera veloce. E la società granata sta provando a dare una decisa svolta al mercato. Un mercato che almeno finora è stato abbastanza deludente. L'obiettivo del duo Lotito-Mezzaroma è quello di riuscire a costruire, prima dell'inizio del campionato, un organico di qualità, che possa lottare contro qualsiasi avversario e che sposi appieno l'idea tattica dell'allenatore. 

Dalla fine di agosto ad oggi il diesse Fabiani è riuscito a piazzare soltanto pochi colpi. Infatti alla corte di mister Castori sono arrivati, cinque calciatori: Tiago Casasola (in attesa dell'ufficialità), Frédéric Veseli, Norbert Gyömbér, Tomasz Kupisz e il portiere Guido Guerrieri. Tutti innesti di un certo spessore tecnico, che sicuramente aiuteranno la squadra a compiere quel passo in avanti in maturità e consapevolezza tanto auspicato e atteso dai tifosi. Il tecnico marchigiano, però,  ha richiesto espressamente nuove pedine da inserire nel proprio scacchiere: almeno un altro portiere, un esterno difensivo, un paio di centrocampisti e un attaccante. Lo scopo è quello di non farsi cogliere impreparati e quindi non affrontare la prima giornata del torneo con un undici dimezzato e in costruzione. Questo sarebbe un clamoroso passo falso, che andrebbe a influenzare tutto il resto della stagione. Per il momento, però, dobbiamo soltanto aspettare e sperare. Alla fine, poi, potremmo esprimere il nostro personale giudizio.