NOVELLA: l'ex capitano della Primavera granata guadagna la sua prima convocazione in serie A

17.10.2020 12:00 di Gaetano Ferraiuolo   Vedi letture
NOVELLA: l'ex capitano della Primavera granata guadagna la sua prima convocazione in serie A
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com

Vi abbiamo parlato nei giorni scorsi di Mattia Novella, interessante prodotto del vivaio granata che la Lazio ha acquistato a titolo definitivo nella sessione di mercato di gennaio tra mille polemiche e con tantissimi tifosi che hanno rimarcato la necessità di far crescere i giovani bravi a Salerno e non a Roma. "Nulla vieterà di riportarli alla base, è la stessa proprietà" fu la risposta ufficiale, ritenuta non convincente dalla stragrande maggioranza del pubblico. Indicato da Leonardo Menichini come potenziale talento del futuro, Novella ha lavorato bene con la Primavera e si è ritagliato uno spazio non indifferente. Oggi, invece, la soddisfazione forse più grande della sua breve, ma intensa carriera: Simone Inzaghi lo ha convocato per la trasferta di Genova con la Sampdoria e avrà la possibilità di confrontarsi, pur in panchina, con il calcio dei grandi. Sui web è stato un mix tra complimenti al calciatore e critiche per l'operazione di mercato. Oggi, però, è meglio limitarsi a fare un grosso in bocca al lupo a questo ragazzo che, con umiltà e spirito di sacrificio, sta portando comunque in giro per l'Italia il nome di Salerno.