SALERNITANA: Cerci scalda i motori, sarà osservato speciale alla ripresa

25.05.2020 13:00 di Gaetano Ferraiuolo   Vedi letture
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
SALERNITANA: Cerci scalda i motori, sarà osservato speciale alla ripresa

Non è certo una stagione fortunatissima per Alessio Cerci. Proprio quando la tifoseria stava vedendo qualche pezzo tipico del suo vasto repertorio, ecco che il Covid ha bloccato tutto costringendolo a lavorare da casa come tutti i suoi compagni. Per chi era reduce da due anni di inattività e qualche infortunio può essere un ostacolo non di poco conto, ma il tecnico Gian Piero Ventura ha confermato pubblicamente che il calciatore sta lavorando in modo intenso e potrebbe essere l'arma in più nel finale di stagione. Desideroso di restare a Salerno anche l'anno prossimo in virtù di un contratto che scadrà nel 2021, l'ex Torino aveva fatto la differenza col Venezia e anche contro Frosinone e Perugia l'approccio era stato accettabile. Siamo tutti d'accordo che anche solo al 50% possa essere letale per gli avversari. Proprio per questo il nuovo staff medico sta stilando una tabella personalizzata utile ad incrementare gradualmente i carichi di lavoro per ridurre al minimo il rischio affaticamenti.