Quattro punti nelle ultime due trasferte, un bottino non male per la Salernitana che può però certamente rammaricarsi per la gara di Reggio Emilia dove, con un po' più di precisione sotto porta, si sarebbero potuti portare a casa altri due punti fondamentali. Ora gli uomini di Castori saranno attesi da un match probante già martedì sera, contro la Spal che all'andata aveva steso i granata con un secco 3-0 nel loro primo ko stagionale. Se c'è un limite manifestato in stagione dalla Salernitana è proprio relativo agli scontri diretti, nei quali Di Tacchio e soci hanno racimolato ben pochi punti. Grande con le piccole, piccola con le grandi, in estrema sintesi, il campionato dei granata, che ora hanno tra le mura amiche l'occasione di invertire il trend. 

Sezione: News / Data: Dom 28 febbraio 2021 alle 21:00
Autore: Valerio Vicinanza
Vedi letture
Print