SALERNITANA - LIVORNO, match preview: alcune curiosità

23.02.2020 13:30 di Orlando Aita   Vedi letture
SALERNITANA - LIVORNO, match preview: alcune curiosità

La notizia dell'arrivo in Italia del 'coronavirus' sta tenendo sotto scacco le televisioni e il web. La paura sta mettendo in ginocchio un' intera nazione: in Lombardia e in Veneto, le regioni con più contagi, sono state sospese tutte le attività sportive, dai dilettanti ai professionisti. In Campania, invece, la situazione, al momento, sembra sotto controllo. La partita dell'Arechi tra Salernitana e Livorno si giocherà come previsto nel pomeriggio, davanti a circa settemila spettatori. 

La squadra granata, dopo la sconfitta con il Chievo, vorrà vincere e archiviare velocemente il discorso salvezza. In casa i campani sono reduci da quattro vittorie casalinghe di fila: l’ultima squadra ad uscire indenne dall’ “Arechi” è stato l’Ascoli, 1-1 lo scorso 30 novembre. Inoltre, oggi, mister Ventura cambierà la coppia d'attacco, in campo con molta probabilità scenderà Lamin Jallow. L'attaccante gambiano festeggerà la centesima presenza in Serie B, un grande traguardo. Il Livorno, ultimo in classifica, in questa stagione, non ha mai vinto in trasferta: tredici gare, cinque sconfitte e otto pareggi. Inoltre gli amaranto non portano a casa i tre punti da novembre, tredici giornate senza mai vincere. Lo scontro di oggi sarà fondamentale per entrambe le squadre: per i padroni di casa perché dovranno ripartire al meglio e continuare il percorso di crescita intrapreso ad agosto. I toscani, invece, per continuare a credere in una salvezza abbastanza 'utopica'. Ma fin quando la matematica non li condanna, giusto provarci.