Domani sarà finalmente il giorno di Empoli - Salernitana. Una partita dalle mille sfaccettature, tra le prime due squadre della classe. Una partita che può dire tanto sia da una parte, che dall'altra. Novanta minuti che potranno ribaltare, seppure di poco, la classifica. Infatti una vittoria dei granata regalerebbe al campionato cadetto due capoliste. Al contrario, invece, se i toscani riusciranno a portare a casa i tre punti allungherebbero sulle inseguitrici.

Ma quelli del cavalluccio marino avranno tutte la carte in regola, sia tatticamente che tecnicamente, per giocarsela fino alla fine. Mister Fabrizio Castori nella sua lunga carriera ha incontrato l'Empoli in ben tredici partite ed ha un bilancio abbastanza negativo. Infatti il tecnico marchigiano ha vinto soltanto un match, mentre ne ha persi otto. Il resto soltanto pareggi. E quindi quella del 'Castellani' sarà un'occasione in più per cominciare a migliorare, in positivo, il bilancio sportivo. Non saranno novanta minuti semplici, questo è ovvio. Ma la rosa costruita dal diesse Fabiani potrà compiere l'impresa e dunque continuare a sognare. Può essere l'anno giusto, quello della svolta. Proviamoci e alla fine tireremo le somme.

Sezione: News / Data: Sab 16 gennaio 2021 alle 17:00
Autore: Orlando Aita / Twitter: @OrlandoAita1992
Vedi letture
Print