SALERNITANA - PISA: solo per pochi intimi

17.10.2020 19:30 di TS Redazione   Vedi letture
SALERNITANA - PISA: solo per pochi intimi
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com

La speranza era di poter riaprire le porte dell'Arechi per almeno 1000 tifosi. Alla fine, per il match di questo pomeriggio contro il Pisa, la Salernitana ha avuto un centinaio di sostenitori sugli spalti. A sorpresa, infatti, il club di Lotito e Mezzaroma ha scelto di usufruire della possibilità di consentire l'accesso su invito. In settimana la società aveva inviato una richiesta alla Regione Campania per capire se fosse possibile adeguarsi a quanto previsto dall'ultimo decreto del presidente del Consiglio dei Ministri che consentiva di avere fino a 1000 spettatori sugli spalti. Fino a giovedì, però, da Palazzo Santa Lucia non era giunta alcuna risposta e la società aveva fatto sapere che la riapertura sarebbe slittata alla prossima gara casalinga. A sorpresa, però, oggi sono stati aperti i cancelli che hanno consentito a un centinaio di tifosi di seguire dal vivo la roboante vittoria contro il Pisa. Due i varchi creati e transennati per consentire al pubblico di accedere in maniera contingentata e rispettando le misure anti-Covid. A sorpresa sugli spalti dell'Arechi è arrivato anche Claudio Lotito, co-patron del cavalluccio marino che aveva saltato la prima sfida casalinga contro la Reggina. L'imprenditore romano è arrivato nell'impianto di via Allende pochi minuti dopo il fischio d'inizio tra Salernitana e Pisa e ha portato bene ai colori granata.