Dopo le due settimane di pausa la Serie B, ieri, è tornata in campo. Questa sera, invece, il campionato cadetto metterà in scena un match d'alta quota, una partita tra le prime due squadre della classe, ovvero Salernitana ed Empoli. Una partita che può rappresentare uno spartiacque importante sia per la stagione dei toscani, sia per quella dei granata.

Non saranno però i novanta minuti che decideranno la stagione, manca ancora tanto alla fine e tutto può succedere. Ma un vittoria stasera potrebbe trasformare, in positivo, il proprio cammino. La rosa allenata da mister Castori ha già dimostrato di avere tutte le qualità e le carte in regola per giocarsela a viso aperto contro qualunque avversario e su qualsiasi campo. Non sarà facile però, ma nemmeno impossibile. L'obiettivo di quelli del cavalluccio marino dovrà essere, in primis, la salvezza. Poi una volta raggiunta si potrà puntare a qualcosa di più ambizioso. Ma non corriamo troppo con l'immaginazione, continuiamo a lavorare a testa bassa, poi alla fine tireremo le somme.

Sezione: News / Data: Dom 17 gennaio 2021 alle 14:00
Autore: Orlando Aita / Twitter: @OrlandoAita1992
Vedi letture
Print