SERIE B: pronta a partire, la caccia alla A è aperta...

19.09.2020 19:30 di TS Redazione   Vedi letture
Fonte: passionedelcalcio.it
SERIE B: pronta a partire, la caccia alla A è aperta...
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Con ancora negli occhi la gioia dello Spezia nell’ultimo atto della scorsa stagione il torneo cadetto è pronto a riaprire i battenti. L’inizio della B non sarà in questo week end, che vedrà in campo la massima serie, ma bensì il prossimo. Pistola dello starter che sparerà venerdì 25 settembre quando in campo scenderanno nell’anticipo Monza e Spal. Una neo promossa contro una retrocessa dello scorso campionato di A. Insieme ai lombardi, invece, sono salite dalla C anche Reggiana, Reggina e Vicenza. Curioso il fatto che quest’ultime hanno già presenze in serie A. Se andiamo a vedere più nel dettaglio sono solamente cinque le compagini che non hanno mai raggiunto la massima divisione italiana: Cittadella, Cosenza, Monza, Pordenone e Virtus Entella. Per quanto riguarda la lotta alla promozione diretta sicuramente favorite le tre retrocesse dallo scorso torneo di massima serie, Brescia, Lecce e Spal. Attenzione però alle outsider come ad esempio il Monza di Berlusconi e Galliani, squadra costruita per compiere il doppio salto dalla C alla A ed arrivarci così per la prima volta. Un occhio bisognerà darlo a un’altra neopromossa, la Reggina, infatti, ha messo a segno il colpo Menez e non è proibito sognare in Calabria. Pronto a continuare a stupire il Pordenone e poi ecco le solite note come Cittadella, Chievo, Frosinone, Empoli e via discorrendo. La serie B, però, ci ha abituato a continui ribaltamenti di risultato quindi anche la più quotata può inesorabilmente cadere. Diversi, 9 su 20, i cambi di panchina rispetto alla scorsa stagione e anche i tre club retrocessi dalla serie A presentano la novità alla guida. Ecco le venti squadre partecipanti alla cadetteria e il rispettivo allenatore:

Ascoli: Bertotto (nuovo)

Brescia: Delneri (nuovo)

Chievo: Aglietti (confermato)

Cittadella: Venturato (confermato)

Cosenza: Occhiuzzi (confermato)

Cremonese: Bisoli (confermato)

Empoli: Dionisi (nuovo)

Frosinone: Nesta (confermato)

Lecce: Corini (nuovo)

Monza: Brocchi (confermato)

Pescara: Oddo (nuovo)

Pisa: D’Angelo (confermato)

Pordenone: Tesser (confermato)

Reggiana: Alvini (confermato)

Reggina: Toscano (confermato)

Salernitana : Castori (nuovo)

Spal: Marino (nuovo)

Venezia: Zanetti (nuovo)

Vicenza: Di Carlo (confermato)

Virtus Entella: Tedino (nuovo)

.Ecco il programma della prima giornata che scatterà tra sette giorni:

Venerdì 25 settembre

Monza – Spal

Sabato 26 settembre

Brescia – Ascoli
Cosenza – Virtus Entella
Frosinone – Empoli
Lecce – Pordenone
Pescara – Chievo
Salernitana – Reggina
Venezia – Vicenza

Domenica 27 settembre

Cremonese – Cittadella
Reggiana – Pisa