Vincere per avvicinarsi ai prossimi Europei. È il diktat di Paolo Nicolato (nella foto), ct dell’Under 21 pronta a scendere in campo con Islanda (sabato) e Armenia (martedì prossimo) nelle qualificazioni per il prossimo torneo continentale di categoria. Dopo aver osservato dalla tribuna dello Zini la prestazione dell’azzurrino dei granata Fabio Maistro nella gara tra Cremonese e Salernitana, il commissario tecnico ha caricato la squadra nonostante la pesante defezione di Tonali, convocato da Mancini nella Nazionale senior per sostituire l’infortunato Verratti. "Per noi è un calciatore imprescindibile, la sua assenza ci crea qualche problema in termini di qualità ma ci gratifica perché vuol dire che stiamo lavorando bene - ha commentato Nicolato prima di concentrarsi sui prossimi avversari -. Ci aspettano due partite toste, contro squadre forti fisicamente e che stanno molto bene anche perché i loro rispettivi campionati sono ormai agli sgoccioli. Resto però fiducioso e ci prepariamo alla prima sfida di sabato con calma, continuando a far maturare i tanti talenti che abbiamo in rosa".

Sezione: News / Data: Mer 13 novembre 2019 alle 17:30 / Fonte: La Città
Autore: TS Redazione
Vedi letture
Print