Torna dall’Arena Garibaldi con tre punti importanti il Cittadella, che in campionato non vinceva dal 20 ottobre. Al 3′ corner che sorprende tutti e zampata di Masucci sotto porta che termina clamorosamente fuori. Al 5′ rimessa laterale per il Citta, spizzata di testa di Tsadjout che prolunga per Gargiulo, giocatore che in questo periodo trasforma in oro tutto ciò che tocca: il suo rasoterra di destro infatti porta subito in vantaggio i suoi. Al 17′ momento decisivo della partita: Benedetti S. combina un pasticcio e abbatte Tsadjout in area: espulsione per il pisano e rigore per gli ospiti. Dal dischetto Ogunseye spiazza con Perilli di piatto sinistro. Al 25′ Gargiulo calcia male da ottima posizione e Ogunseye non riesce a deviare in porta. Al 36′ Gargiulo libera indisturbato il sinistro: ci mette una pezza Perilli allungandosi e toccando in corner. Al 39′ è Tsadjout a girarsi bene in area e a calciare di sinistro: il portiere pisano si accartoccia e blocca. Al 42′ Lisi mette al centro da sinistra: Marconi anticipa tutti sul primo palo ma di prima intenzione spedisce sul fondo. All’ultimo minuto del primo tempo Masucci viene contrastato in area da Pavan, reclama il rigore ma rimedia il giallo. Situazione dubbia. Al 2′ Vita fugge sulla sinistra, si accentra e serve Gargiulo, la cui conclusione però è fiacca e Perilli para senza problemi. Poco dopo Masucci allarga il gomito staccando di testa con Pavan, ma Pezzuto lo grazia. Il Pisa nonostante l’uomo in meno non molla: D’Angelo rimescola le carte tatticamente in cerca di un equilibrio difficile tra la necessità di rimontare e quella di non subire il colpo del ko.

Al 15′ bella azione del Citta con Proia che si ritrova sul destro il gol che chiuderebbe la gara: Perilli però non ci sta e con un grande riflesso mette in corner. Sugli sviluppi del corner, tiro sporco di Ghiringhelli e Pavan prima di piede e poi di testa, sulla respinta del portiere, mette in rete. Al 22′ bel destro al volo di Caracciolo dalla distanza che finisce alto di poco. Il Pisa non demerita e cerca almeno il gol della bandiera. Per il Citta si aprono praterie in ripartenza ma al 27′ Tsadjout non ne approfitta e calcia malissimo da ottima posizione. Al 31′ Palombi si gira in area ma di destro manda alto. Poco dopo è Marin a calciare sul fondo da fuori area. Al 37′ il destro su punizione di Guecher, deviato, termina non lontano dall’incrocio dei pali. Alla festa degli ospiti si unisce anche il neoentrato Iori che su sviluppi di un calcio d’angolo si trova la palla sul sinistro in area piccola e non ci pensa due volte a mettere in rete. Non è finita perché sempre da corner arriva il meritato gol della bandiera di Marconi, che in rovesciata anticipa l’uscita di Maniero. Nel recupero c’è un’occasione anche per Awua, che in spaccata manda alto. Per vedere gli highlights della gara [CliccaQui]

PISA-CITTADELLA 1-4

Marcatori: 5′ pt Gargiulo (C), 18′ pt Ogunseye (C), 17′ st Pavan (C), 41′ st Iori (C), 43′ st Marconi (P)

PISA (4-3-1-2): Perilli; Birindelli (16′ st Pisano), Caracciolo, Benedetti S., Lisi; Gucher, Mazzitelli, Siega (28′ pt Meroni, 16′ st Marin); Vido (1′ st De Vitis); Masucci (26′ st Palombi), Marconi. All. D’Angelo

CITTADELLA (4-3-1-2): Maniero; Ghiringelli, Adorni, Perticone, A. Benedetti; Proia (36′ st Proia), Pavan, Gargiulo (26′ st Awua); Vita (17′ st D’Urso); Tsadjout (36′ st Rosafio), Ogunseye (26′ st Cissè). All. Venturato

Arbitro: Ivano Pezzuto di Lecce (Palermo e Annaloro)

Angoli: 6 a 8 per il Cittadella
Ammoniti: Masucci (P), Adorni (C), Ghiringhelli (C), Awua (C)
Espulso: Benedetti S. (P)

Sezione: Salernitana Channel / Data: Dom 29 novembre 2020 alle 10:30 / Fonte: TuttoPisa
Autore: TS Redazione
Vedi letture
Print