SALERNITANA: Jaroszynski e Capezzi, quale futuro?

05.06.2020 22:30 di TS Redazione   Vedi letture
Fonte: il Mattino
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
SALERNITANA: Jaroszynski e Capezzi, quale futuro?

La Salernitana, come già anticipato, è pronta a incontrare e ad accontentare gli agenti dei difensori Valerio Mantovani e Thomas Heurtaux. Sul fronte scadenza contratto c'è quello di Rosina. Pure il suo contratto scade a giugno 2020 ma lui è fuori lista. Si giungerà a naturale scadenza ma l'entourage usa il condizionale: contatti in corso con l'Assocalciatori per capire se l'allungamento d'ufficio della stagione sportiva e quindi del tesseramento possa riguardare anche un calciatore ormai fuori dai radar granata. È in ogni caso una problematica da affrontare solo per chi ha vincolo in scadenza a giugno 2020, compresi i portieri Russo e Lazzari ai quali la Salernitana dovrebbe sottoporre solo appendice al contratto, senza ulteriori rinnovi. Bisogna attendere anche la decisione del Consiglio Federale, convocato ufficialmente lunedì 8 giugno a mezzogiorno (all'ordine del giorno le competizioni ufficiali 2019-2020, le prossime licenze nazionali ed i termini di tesseramento 2020-2021), per quanto riguarda i calciatori in prestito. Jaroszynski è di proprietà del Genoa e Capezzi (nella foto) della Sampdoria. Occorrerà sapere se luglio e agosto sono mesi a carico della società d'appartenenza o del club presso il quale si svolge la prestazione professionale. La Federcalcio dovrà fare luce ma nel frattempo è chiaro - ribadisce la Salernitana - che i contratti sono su base annua e che il campionato, inteso come stagione sportiva, viene suddiviso di prassi in 10 mensilità per motivi organizzativi, legati cioè a controlli e verifiche dei parametri legati alle licenze nazionali e ad eventuali contenziosi. Causa Covid, la stagione sportiva 2019-2020 finisce nella seconda decade di agosto e dura 14 mesi. La prossima, che avrà inizio l'1 settembre, durerà 10 mesi. Al triplice fischio, dopo il 20 agosto, scatteranno le ferie per i calciatori e si riprenderà a settembre.