L'arrivo a titolo definitivo del giovane Sanasi Sy ha colto un po' tutti di sorpresa. Anche la Sampdoria che, 24 ore prima, aveva praticamente annunciato il suo acquisto al punto che il tecnico Claudio Ranieri manifestò una certa soddisfazione in conferenza stampa. Con una operazione lampo, però , il direttore sportivo Angelo Fabiani lo ha strappato alla concorrenza assicurandosene le prestazioni per le prossime tre stagioni. Tra l'altro senza alcuna sinergia con la Lazio, almeno ufficialmente. Stando a quanto riportato da tutti i siti che seguono la Samp, alla base del mancato accordo ci sarebbe una offerta economicamente più vantaggiosa della società granata. Non tanto per l'acquisizione del cartellino (100mila euro, la stessa cifra messa sul tavolo dai liguri) quanto per l'ingaggio: 250mila euro netti più bonus rispetto ai 125mila garantiti dal ds Osti. Si tratta, dunque, di un investimento interessante anche in prospettiva futura, un giocatore nel quale il club di Lotito e Mezzaroma crede molto. 

Sezione: Mercato / Data: Sab 23 gennaio 2021 alle 12:00
Autore: Gaetano Ferraiuolo
Vedi letture
Print