Dopo le prestazioni offerte in questo campionato di Serie B da poco concluso, è imperativo associare il nome di Norbert Gyomber alla parola “pilastro”. Il difensore centrale, che il prossimo 3 luglio compirà 29 anni, è stata la vera colonna portante della retroguardia della Salernitana guidata da Fabrizio Castori. Il suo contributo all’interno della “spedizione” che ha portato fino alla Serie A, è stato netto e incontrovertibile.

Ed è per questo che la dirigenza granata vorrebbe lavorare attorno allo slovacco, riconfermandolo al centro del progetto e costruendogli un pacchetto difensivo che possa sopportare le insidie della Serie A. Categoria che il giocatore ha già avuto modo di assaporare, con le maglie di Roma e Catania.

Il giocatore è molto apprezzato, sia in Italia che all’estero. Tuttavia, stando a quanto raccolto dalla nostra redazione, il nativo di Revuca ha le idee chiare: il suo futuro è a tinte granata. La scadenza del contratto – fissata per il 2023 – non preoccupa, vista la volontà comune delle parti di proseguire assieme. La Salernitana riparte (anche) da Norbert Gyomber.

Sezione: Esclusive TS / Data: Mer 09 giugno 2021 alle 20:30
Autore: Ferdinando Gagliotti / Twitter: @Ferdinandogagl3
Vedi letture
Print