MERCATO: rischia di sfumare un obiettivo

11.09.2020 22:00 di Gaetano Ferraiuolo   Vedi letture
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
MERCATO: rischia di sfumare un obiettivo

Mentre altrove prima comprano i migliori e poi cedono gli esuberi o li mettono fuori rosa in caso di mancati accordi, a Salerno si ragiona in maniera diversa: obiettivo sfoltire l'organico, poi rimpiazzare i partenti con giocatori di eguale o superiore valore. Senza dubbio una strategia condivisibile quando si trattano calciatori di medio livello, ma se nel mirino c'è un top player per la categoria si rischia di pagare a caro prezzo ogni perdita di tempo. E così Francesco Forte, opzionato da tempo sulla base di un triennale e con 3 milioni di euro da elargire alla Juve Stabia, si è stancato di aspettare in eterno e potrebbe accettare la proposta dell'ambiziosa Spal. Il centravanti, come noto, non vuole restare a Castellammare in serie C e avrebbe già firmato per la Salernitana se fosse stato collocato altrove Niccolò Giannetti. Su Forte ci sono anche Bari e Palermo in C e il Pordenone in cadetteria. Se non ci dovesse essere un rilancio convinto entro il fine settimana è prevedibile sfumerà anche lui. E, con un no di Tutino, ci si ritroverebbe quasi senza attacco a due settimane dall'inizio del campionato.