Dal 1° giugno in zona gialla sono aperte al pubblico le manifestazioni e gli eventi sportivi di livello agonistico riconosciuti di preminente interesse nazionale con provvedimento del Coni e del Comitato paralimpico. La capienza consentita è del 25% di quella massima autorizzata e comunque non superiore a 1000 spettatori per gli impianti all’aperto e 500 per quelli al chiuso. Per eventi di particolare rilevanza e tenuto conto delle caratteristiche dei siti è possibile autorizzare la presenza di un numero maggiore di spettatori È possibile inoltre, anche prima dell’1 giugno, autorizzare lo svolgimento di eventi sportivi di particolare rilevanza

Sezione: News / Data: Gio 22 aprile 2021 alle 11:30
Autore: TS Redazione
Vedi letture
Print