SALERNITANA: caos Covid, Reggiana e infortunio Anderson, le prime indiscrezioni da Genova

27.10.2020 18:00 di Gaetano Ferraiuolo   Vedi letture
SALERNITANA: caos Covid, Reggiana e infortunio Anderson, le prime indiscrezioni da Genova
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TUTTOmercatoWEB.com

Paura Covid per la Salernitana, preoccupata più per la partita precedente che per quella che sta per arrivare. Il tecnico Fabrizio Castori, in conferenza stampa, ha lanciato l'allarme. Sembra ci sia una sorta di focolaio ad Ascoli, con la necessità di sottoporre tutto il gruppo a tamponi urgenti di controllo. In quel caso per i granata potrebbe scattare l'isolamento fiduciario, la proverbiale "bolla". "Ci dicano una volta per tutte come si contrae questo virus. Basta osservare tutte le norme come ci viene detto o non è sufficiente?" ha tuonato il mister che, a scanso di equivoci, ha detto chiaramente di essere dispiaciuto per la situazione della Reggiana, ma che non spetta alla Salernitana predisporre un rinvio. "Se ho un jolly me lo gioco per me quando ne ho bisogno, con tutto il rispetto per l'avversario. Campionato falsato? E' un anno particolare per tutti, lo sapevamo già" la chiosa assolutamente condivisa dalla tifoseria. Intanto arrivano le prime notizie da Genova. Per Andrè Anderson si tratterebbe di un problema all'adduttore, lo stesso che ritardò il suo ritorno a Salerno. Pare che non avesse ancora fatto alcuno sforzo in particolare nel riscaldamento e, quindi, non avrebbe peggiorato la situazione: dopodomani accertamenti, sabato non ci sarà ed è a rischio anche per Ferrara. Restano out Gondo, Bogdan e Lombardi, in infermeria anche Di Tacchio per i postumi di una botta alla mano rimediata contro l'Ascoli. E' l'unico recuperabile qualora si scendesse in campo con gli amaranto.