SALERNITANA: si valutano due rinnovi

16.02.2020 22:30 di TS Redazione   Vedi letture
© foto di CeC-comunication
SALERNITANA: si valutano due rinnovi

Quando arrivo’ a Salerno due anni fa, fu etichettato dai soloni del web come il classico bidone a fine carriera a caccia di uno stipendio. I tifosi sani tuttavia sapevano perfettamente si trattava di un calciatore di categoria superiore, frenato soltanto da qualche infortunio di troppo. Altrimenti, probabilmente, oggi giocherebbe stabilmente in qualunque squadra di A e da assoluto protagonista. Oggi Jean Daniel Akpa Akpro è una pedina insostituibile nell’undici titolare e potrebbe rinnovare il contratto in scadenza a giugno del 2021. Secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione potrebbe esserci un incontro con il procuratore già tra poche settimane, anche perchè il giocatore ha manifestato privatamente e pubblicamente una grande stima nei confronti della città e della tifoseria sognando di chiudere la sua avventura con una promozione e la fascia di capitano nella categoria superiore. Si era parlato della possibilità di un tesseramento tramite la Lazio, ma Claudio Lotito ha seccamente smentito ribadendo alla dirigenza che Akpro è un patrimonio tecnico della società. Anche Valerio Mantovani potrebbe essere blindato con un biennale. Il suo contratto scadrà il prossimo 30 giugno, ci sono 2-3 società di A e mezza serie B desiderose di assicurarsene le prestazioni a parametro zero, ma l’agente darà priorità alla Salernitana almeno fino a metà marzo. E’ nell’interesse di tutti non perdere il golden boy scuola Torino, anche perchè Heurtaux non dovrebbe essere riconfermato, Karo e Jaroszynski non sono di proprietà, Billong andrà via e Migliorini ha un accordo che scade tra un anno e potrebbe valutare soluzioni alternative.